Una vita al fresco (dove con fresco non si intende in Svezia)

Buon 2020 a te e famiglia, amico mio preziosissimo nonché figurante nella sezione saluti del mio testamento. E tralasciando il fatto che fare gli auguri di buon anno di venerdì 17 possa sembrare un po´di cattivo gusto, sappi che anche il primo gennaio di questa nuova decade mi sono svegliata senza neanche un centesimo in... Continue Reading →

Aggiornamenti domenicali

Dopo un weekend a Barcellona la shakira che è in me (purtroppo solo spiritualmente e non di sex appeal) ha decretato che presto o tardi dovrò migrare in un posto che preveda palme e spiaggia. Certo, magari prima di ubicarmi in territorio spagnolo potrei cercarmi due vocaboli sul dizionario giusto per smetterla di ordinare paninos... Continue Reading →

Ragazzi sono veramente euforica

Un po`perché passerò il weekend a casa (si intende quella con il bidet in italia) un po`perché dovrò di nuovo fare i conti con la morte dato che ci andrò volando …e che cosa c`è di più eccitante di sfidare madre natura? Boh… non mi viene in mente niente. Ma Paolo Fox ha predetto chiaramente... Continue Reading →

Mani in faccia

Oggi il mio ragazzo mi ha chiesto di ospitare una serata giochi a casa nostra. Io ho risposto: “ certo honey, anche se così rovinerai la mia esistenza, fai pure. Tanto le serate giochi con i tuoi best sono forse le cose che detesto di più al mondo dopo i finali ad effetto a ogni... Continue Reading →

Siamo stati sabotati? (o ci siamo sabotati)

Se non fossi cresciuta a colpi di wingardium leviosa, orsi che parlano a satelliti e castori che raccontano storie di dubbio gusto a nipoti, probabilmente ora avrei dei ricordi molto meno entusiasmanti della mia infanzia ma, forse, mi sentirei un po' meno delusa dall`essere un`adulta. (Premessa per entità terze che potrebbero sentirsi giudicate per il... Continue Reading →

Amare il proprio corpo

Premessa Ieri sera volevo uscire (ahi caramba e che sei pazza?) e per l`occasione ho deciso di indossare un sobrio vestito simil-battona (mamma sei stai leggendo sappi che lo faccio solo per i likes, non è vero niente) in una tonalità di rosso simil-semaforo e con il mio solito parrucchino simil-gonfio. Dopo essermi preparata, neanche... Continue Reading →

WordPress.com.

Su ↑