Guida breve ma intensa che ti spiega magistralmente come organizzare un viaggio di quelli belli e a fine vacanza autocomplimentarti per non essere morto male

Saluti a te, carissimo amico globetrotter dove globe sta per provincia e trotter di cuneo. Stavo per accingermi a fare dello sport ma un po’ il mio spuntino a base di mozzarella e tritato crudo che ogni tanto mi rifà visita, un po’ questa vampata di amore per il prossimo, ho deciso di dedicare ben... Continue Reading →

Lettura dell’opera “Villanata” su tela

Titolo: Villanata su tela Autore: è intelligente ma non si applica Dimensioni: abbastanza ingombrante Tecnica: coi piedi Luogo di conservazione: Hamburger Bahnhof, Berlino Lettura dell’opera Pennellate feroci, colori di cattivo gusto e chincaglierie appese senza voglia di applicarsi caratterizzano questa magnifica composizione, oggi conservata in quella sorta di pignatta ripiena di incubi che è il... Continue Reading →

Siamo quello che mangiamo…

…ed è una cosa terribile. Ci riflettevo oggi mentre consumavo il mio solito pasto messo insieme a colpi di cibi raffazzonati e trovati negli anfratti di quella bat-caverna che teneramente chiamo cucina. E mentre ingollavo a ritmo di samba pane, senape e uova, mi rendevo conto che la mia relazione con il cibo è paragonabile... Continue Reading →

Le 5 tecniche per formulare buoni propositi per l’anno nuovo e non rimanerne delusi 12 mesi dopo.

Amici feticisti delle lucine, benvenuti al terzo appuntamento con la rubrica sulle festività: un inserto che attualmente consta di circa due articoli e che, in previsione del volo di domani e, quindi, in concomitanza con la mia tragica morte, potrebbe proprio concludersi qui. * Nelle scorse puntate abbiamo trattato l'argomento Natale, una celebrazione che, a... Continue Reading →

WordPress.com.

Su ↑