Lettera di presentazione per il mio/a futuro/a datore/datrice di lavoro

Egregio/a Boss,

Le scrivo perché ultimamente la mia dieta consiste in bacche, ciottoli e i piccioni che riesco a raccattare morti per strada e che mi devo, peraltro litigare con i gatti del quartiere (quindi non sto neanche a dirLe la scomoditá di lottare con un felino soprattutto per una ragazza che si mangia le unghie). Per questo motivo sento sia arrivato il momento che Lei prenda in seria considerazione di inserirmi nel Suo team.

Certo Lei magari si stará chiedendo perché mai dovrebbe farlo e, anche se dovrei sentirmi leggermente offesa per il Suo scetticismo, La accontento.

Mi chiamo Morgana Meli e per ora ho ancora solo 24 anni. Ribadisco 24 perché una volta una ragazza con cui ho fatto un corso di tedesco (poi sulle lingue ci torno, glielo prometto) mi ha scambiata per una over 40 e ci sono rimasta malissimo. Poi adesso Lei avrá sicuramente la mia foto davanti agli occhi e penserà che la tizia aveva effettivamente ragione ma no, Le giuro che dal vivo dimostro abbastanza la mia etá, mi creda. Anzi ultimamente mi sono pure rispuntati i brufoli come un’adolescente quindi davvero se dico 24 non la sto prendendo in giro.

Vivo in Germania, a Dresda, una cittadina molto carina che peró a quanto pare conoscono in pochi perché infatti la prima volta che ci sono stata è stato per l´erasmus che ho vinto solo perché ero l´unica che si candidava per questa meta mentre tutti gli altri volevano andarsene a fare i fighi a Berlino.

Sono una studentessa di lingue straniere anche se, sinceramente, non credo di esserci molto portata. Come ogni tanto scrivo sul mio blog super seguitissimo (poi Le lascio il link nel caso) con le lingue ci faccio figure sempre del, mi passi il termine, cavolo. Tipo che un mese fa sono stata in spagna e non ho saputo dire niente se non Gracias. Invece me la cavicchio ormai con il tedesco anche se gli articoli li sparo sempre tutti a caso tanto mi capiscono lo stesso e poi io punto su altre cose tipo sulla simpatia anche se non ho tanti amici qui, quindi sospetto di non essere cosí simpatica come invece mi ha fatto sempre credere mia mamma (ma Lei lo saprá come sono fatte le madri, prima ti fanno sentire tutto speciale e poi ti lasciano vagare in un mondo pieno di Cecilia Rodriguez e Margherita Hack cosí come se nulla fosse).

Mi piace abbastanza lavorare. Non mi fraintenda, lavoro eh, non sono una di quelle che scrive di aver fatto mezz´ora in piu e in veritá e già a casa a guardarsi una serie (e se lo faccio, lo faccio con proprio 5-10 minuti massimo che insomma non cambiano nulla, lo saprá meglio di me). Peró ecco non sono neanche una di quelle persone che si rifiutano di andare in pensione perché amano troppo il loro lavoro. Cioè se vuole offrirmi la pensione io l’accetto subito, voglio metterlo in chiaro perché magari Lei si fa il piano di tenermi nel team per i prossimo 80 anni peró, insomma, a meno che non sia un lavoro a contatto con gli alpaca non posso darLe alcuna certezza

Poi sono di buona forchetta quindi, nel caso da Lei esistesse una mensa per i dipendenti, non deve preoccuparsi di cattive recensioni perché io mi mangio proprio la qualunque. Le dico solo che quando ero piccola, parlo delle elementari, a volte mangiavo pure i piatti dei miei compagni. Forse l´unica cosa che proprio non mi piace è il mandarino, ma spero converrá con me, che giá solo l´odore del mandarino fa vomitare. Magari nascosto in qualche altro piatto, magari di carne, me lo mangerei pure eh peró deve essere quasi invisibile se no nada, non ci riesco proprio.

Non voglio stare qui ad annoiarLa quindi passo subito alle cose pratiche. Ho esperienza in tanti lavori peró ho sempre fatto tanti casini quindi non mi sentirei di propormi a Lei come cameriera o commessa perché mi sembrerebbe di farLe un torto e, come probabilmente avrá intuito, io preferisco la sinceritá perché mi hanno giá dato della bugiarda e non mi è piaciuto. Mi piacciono, peró, gli animali (i cuccioli soprattutto) quindi nel caso ci fosse un buco libero come guardiana di cuccioli mi faccia assolutamente sapere.

Per quanto riguarda le mie altre skills (mastico un po’ di inglese, spero si noti) ho il cosiddetto problem solving. Lo so che sembra una frase fatta ma io sento di avercelo davvero. Per esempio ogni giorno devo pensare a cosa mangiare per tutti e dico TUTTI i pasti che nel mio caso a volte arrivano a 5 e ogni volta è una fatica immensa ma alla fine ho sempre qualche idea. A volte, quando magari sono sotto stress per esami o perché ho un raptus con qualche serie su netflix che allora non ragiono piú, mi capita di dimenticare di fare le lavatrici e alla fine mi scordo di aver finito le mutande pulite. E allora, per evitare di dover usare le stesse che scusi ma farebbe proprio un po´vomitare, mi metto a lavarle a mano e ad asciugarle con il fon anche alle ore tarde se necessario. Quindi giudichi un po´Lei se questo non è sapersi arrangiare.

In ultimo credo sia doveroso farLe sapere che, per quanto apprezzi lavorare in team soprattutto in ambienti multiculturali, sono anche una grande amante dei lavori che si svolgono soli soletti lontano da terzi, ma solo perché, come si sará sicuramente accorto/a nella Sua brillante carriera a volte le persone, uomini o donne che siano, sono stressanti quindi non so…se riuscisse a farmi lavorare da sola sarebbe ottimo ma se non dovesse riuscirci andrebbe comunque benissimo (d’altronde come Le accennavo sopra, oramai le carcasse di piccioni mi sono venute a noia e accetto quasi tutto).

Mi piacerebbe moltissimo stare qui ad elencarLe molti altri motivi per cui io sono la persona perfetta per Lei e la sua azienda ma preferirei tenerLa un po´sulle spine. Aspetto quindi una sua chiamata al piú presto per fissare un colloquio conoscitivo.

La ringrazio per l´attenzione

Cordiali saluti (pensi che da piccola ero convinta si scrivesse coordiali, che tonta!)

Morgana Meli

Annunci

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo di WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google photo

Stai commentando usando il tuo account Google. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...

Questo sito utilizza Akismet per ridurre lo spam. Scopri come vengono elaborati i dati derivati dai commenti.

WordPress.com.

Su ↑

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: