Tutto a babordo

Cari amici aficionados, buon 2019! (spero che fare gli auguri per il nuovo anno a 12 giorni dall`inizio sia comunque di buon auspicio).

Ci eravamo lasciati che dovevo ancora tornare in Italia a bordo del Millenium Falcon (per gli amici easyjet) il quale mi ha riportato in patria con solo 4 ore di ritardo e con un certo Giorgio che non l`aveva presa bene. Stare in Italia è stato bello come al solito. Tra le grandi novità annovererei il doppio mento del gatto che ha deliziato sia me che mia sorella. Il Capodanno l`ho invece festeggiato a Berlino a casa di amici del mio biondo partner. Nel complesso una serata piacevole, di quelle che dici “vabbuò, è andata”. Adesso invece siedo sulla mia fedele Skrvusta e pasteggio con della pancetta che in verità avevo preso per la cena di stasera ma che in un raptus folle ho aperto e non riesco più a richiudere (ne approfitto per chiedere pubblicamente scusa al mio boyfriend che oggi mangerà vegano, scusa sweetheart).

Detto ciò ci tengo a dirvi che il mio 2019 è partito proprio con il botto.

Non so se sia perché il mio visionario del cuore (il mitico Paolo) ha intravisto nelle mie stelle un anno di gloria o se sia perché l`assicurazione sanitaria stia rivendicando soldi arretrati, ma mi sento carica come non mai.

Di sicuro non mi ha lasciata indifferente l`anziana signora che nella tratta Berlino-Dresda in Flixbus ha continuato a farmi piedino per tutto il viaggio. E poi c`è da dire che pure all`università sto decisamente spaccando, non a caso ho il sospetto che dopo le due presentazioni di questa settimana vogliano affiancarmi un insegnante di sostegno.

Per non parlare del favolizioso weekend che mi aspetta. Il programma prevede:

-sabato mattina/pomeriggio: divertimento sul bob con niente popò di meno di sfinternio (se non sai chi sia leggi qui). Il pacchetto bob comprende a) viaggio alle prime luci dell`alba che se sul bob non ci scivoli almeno 8 ore non sei nessuno b) probabilmente nessuna tappa di cibo extra che in Germania i pasti fuori orari non sono contemplati per legge c) rientro a casa in treno perché sul bob non ci si può andare in uno spiazzo dietro casa ma rigorosamente ad un` ora di viaggio dal centro.

-sabato sera: super partitona a carte di coppia con new entry nel giro di amicizie discutibili del mio dolcissimo Lui. (Bocciata alla grande la mia proposta di ubicare quantomeno l`evento in un pub giusto per simulare i 24 anni che teoricamente ci fanno ancora rientrare nella categoria giovani)

-Domenica mattina/pomeriggio/sera: sballo in biblioteca nel tentativo di recuperare almeno il 20% dello studio rimandato e autoconvincersi che a fine di questo mese sarò in grado di ordinare un Cheesburger in ceco.

Comunque a parte questi piccoli ostacoli probabilmente congeniati proprio dal savio signor Fox (guarda che l`ho capito che mi stai solo mettendo alla prova), ho molti propositi per quest`anno. Il primo è sicuramente imparare a gestire le lavatrici anche perché credo che non sia necessario essere una fashion blogger per notare che sono circa 4 giorni che faccio casa-lavoro-uni sempre nello stesso outfit. Altri propositi potrebbero essere smetterla di giudicare i tedeschi, restituire le forchette a lavoro, non usare più l`account Netflix degli altri, imparare a mettere l`eyeliner uguale in tutti e due gli occhi, monitorare la quantità di carta igienica in bagno, farmi due amici all`università giusto per non morire da sola, non rimandare la sveglia, non desiderare animali domestici e soprattutto smetterla di scrivere cacate.

Annunci

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo di WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google photo

Stai commentando usando il tuo account Google. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...

Questo sito utilizza Akismet per ridurre lo spam. Scopri come vengono elaborati i dati derivati dai commenti.

WordPress.com.

Su ↑

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: