party in piscina e formulari da compilare vol. 2

Cosa mi spinge a ridere giuliva in questa gif magistralmente creata dalla sottoscritta? Bene, non lo so. Anche perché le premesse per accartocciarsi dalle risate non è che fossero a portata di mano sia per l’outfit non instagrammabile provvisto di caschetto antiestetico e pantaloncino quechua, sia perché io e l’altezza non siamo bff dai tempi... Continue Reading →

5 cose di cui lamentarsi in pubblico e in privato anche quando la vita ti sorride a 32 denti e non hai alcun motivo per non gioire e saltellare

Lo so, lo so, ne è passato di tempo dall’ultimo tutorial super utile che ha cambiato le tue sorti in bene o in malissimo ed è per questo che, nonostante nessuno sembri apparentemente sentirne la mancanza, ecco una nuovissima guida pensata, testata e redatta tra una puntata di america’s next top model e l’altra. Questa... Continue Reading →

Promesse (piccanti) allettanti

Se c’è una cosa che lavorare come cameriera mi ha insegnato è che la mia audacia nel seguire Filippo nei bagni del liceo macchiandomi del reato di stalking non era nulla in confronto al coraggio dei settantenni di farti avances sessuali. Proprio ieri un frequentatore di bocciofila, dopo avermi dato 21 anni, ha esordito con... Continue Reading →

Vacanze spagnoleggianti

Nella foto: una me che si sta pulendo tutta Barcellona con il pantalone e che avanza con il solito sguardo sornione di chi la sa piú lunga. Se fossimo nell'800 e io stessi scrivendo le mie memorie su una pregiata carta da lettere probabilmente a questo punto sarebbe macchiata di lacrime e moccio. Proprio ieri... Continue Reading →

Trucco à la page per tutti i giorni

Quando si parla di tendenze sono sempre in prima linea (non parliamo se poi c’è in ballo il mondo del fashion a cui sono particolarmente avvezza) e proprio stamattina, mentre ingurgitavo fette di torta arida come il sahara con la stessa frenesia di un gabbiano a digiuno da mesi, che ho avuto l'intuizione del secolo... Continue Reading →

WordPress.com.

Su ↑